Kit de Survie en territoire masculiniste

La Pintozor Production propone al pubblico un giro in città con un’audiowalk di ispirazione femminista.  «Kit de Survie en Territoire Masculiniste» indaga e va alla ricerca delle strategie di sopravvivenza al femminile, in uno spazio costruito e pensato dagli uomini. Elaborata in occasione di varie residenze, in co-creazione con l’urbanista Carla Jaboyedoff, la «passeggiata sonora» è presentata in gennaio 2021 al Théâtre du Grütli di Ginevra.  

Il progetto si confronta con strutture legate a specifiche questioni di genere che limitano la libertà di movimento delle donne nello spazio pubblico. Nella lotta femminista contro la violenza sulle donne, offre un cambiamento radicale di prospettive, abbracciando la visione dell’antagonista, quella di un incel (vedi sotto). La passeggiata sonora consiste in una sorta di monologo introspettivo: il pubblico sente la voce di una donna mentre intrattiene una conversazione con l’incel. Il pubblico si mette allora nei panni di quest’ultimo e si lascia guidare, attraverso le strade della città, dalla voce della donna sconosciuta (la performer). Il walk comincia e finisce all’interno del teatro, dove segue un dibattito sulla rappresentazione.  

La Pintozor Production, costituita da Marion Thomas, Maxine Reys e Audrey Bersier di Bussigny VD, sonda le interfacce che separano arti viventi, futuro, ambiente e interconnettività. Nei loro progetti, le tre artiste producono una narrativa dalle molteplici sfaccettature, cercando di ridefinire i confini del nostro mondo, ma anche superandoli grazie ai sogni e all’empatia.  

Incel

Incel (dall’inglese involuntary celibate, vale a dire «celibe involontario») è un giovane uomo eterosessuale che ha solo sporadicamente (o mai) rapporti sessuali. Gli incel si danno comunemente appuntamento su Internet per discutere di una causa comune: la loro misoginia. Essi pensano infatti che siano le donne la ragione principale della loro difficoltà a stringere relazioni. Sono stati commessi diversi attentati rivendicati da incel, ne è un esempio quello di Isla Vista (California) nel 2014.

Concetto, drammaturgia, testo: Marion Thomas Concetto, drammaturgia, performance: Maxine Reys Concetto, tecnica, performance: Audrey Bersier Collaborazione scientifica: Carla Jaboyedoff Consulenza artistica: Yan Duyvendak Coproduzione: Théâtre du Grütli Con il sostegno di: Bourse Geyser, Ernst Göner Stiftung, Pro Helvetia, m2act – Il progetto di promozione e messa in rete del Percento culturale Migros per le arti della scena.

Foto: © Pintozor Productions